top of page

Villa Rinaldi Metodo Classico: emozionare il cuore ancor prima dei sensi

" Il nostro è un metodo profondamente artigianale, seguito in ogni minimo dettaglio e particolare, con l’obiettivo di offrire un prodotto unico, che emozioni il cuore prima ancora dei sensi.”


Rinaldo Rinaldi, la mente di questa maison de nègoce italiana, si esprime con queste parole riguardo ai sui vini metodo classico che, come per tutta la sua produzione, si confermano prodotti di assoluta eccellenza.


Ricapitoliamo: Villa Rinaldi (SOAVE - via San Lorenzo, 74 - tel. 0457613228 – www.villarinaldi.it) nasce già a fine '800, con il fondatore Marcello Rinaldi.

Ma è Rinaldo Rinaldi, negli anni '60, a dare nuovo impulso all'azienda. Oggi con lui, lavorano i tre figli Alberto, Teresa e Cinzia. Nessuna vigna di proprietà, ma 25 conferitori selezionati, dispiegati soprattutto in Alto Adige (per chardonnay e pinot nero) e nelle zone elette della Valpolicella.

Come visto in questo articolo, sono due le linee principali: quella dei metodo classico – di grande opulenza e personalità – e quella dell'Amarone, il prestigioso vino, orgoglio nazionale, descritto qui.


Andiamo a scoprire quindi l’offerta metodo classico che con orgoglio proponiamo nel nostro store.


Quello di Villa Rinaldi è un metodo profondamente artigianale, seguito in ogni minimo dettaglio e particolare, con l’obiettivo di offrire un prodotto unico, che emozioni il cuore prima ancora dei sensi.

Tutto nasce da una accurata selezione delle migliori uve Pinot noir e Chardonnay del Trentino Alto Adige per i Millesimi, secondo le autentiche tradizioni delle più rinomate Maison de Negoce francesi. È la famiglia Rinaldi che visiona e seleziona personalmente i migliori Cru, a garanzia di una materia prima di assoluta eccellenza.

La fase di pressatura delle uve avviene in modo soffice, molto curato, secondo le antiche tradizioni enologiche. In questo procedimento le uve vengono pressate piano, lentamente, per evitare qualsiasi contatto fra le bucce e il mosto, che sarà lasciato a fermentare separatamente.



Vi è poi un successivo affinamento delle basi spumante in barriques: questi ultimi sono stati selezionati con legni provenienti dal massiccio centrale francese, per custodire ed elevare le cuvee nel modo più tradizionale possibile. Il tutto per un periodo che va da 6 a 40 mesi, col Tempo quale “unico alleato per perfezionare Spumanti artistici e ricercati”.

Le Cuvées vengono assemblate tra loro (nel processo detto marriage) con l’aggiunta di lievito selezionato francese e zucchero di canna grezzo dall’Oceano Indiano per iniziare la seconda fermentazione denominata “presa di spuma” in bottiglie rigorosamente in posizione orizzontale. Questa fase dura dai 12 ai 48 mesi. Alla fine del ciclo, le colonie di lieviti all’interno delle bottiglie attraverso il rémuage vengono trasferite sul collo delle bottiglie pronte per la sboccatura.


Quando Rinaldo Rinaldi in persona ritiene sia giunto il momento, le migliori riserve vengono sboccate a mano, anche in questo caso secondo l’antico metodo francese del dégorgement fatto rigorosamente à la volée.

Dopo la sboccatura, le bottiglie vengono colmate con solo vino della medesima tipologia.

A questo punto, l’opera del Metodo Classico a lavorazione artigianale di Villa Rinaldi è pronta. Le migliori Selezioni della Maison vengono addirittura piombate a garanzia di un prodotto di straordinaria qualità.


Ve le presentiamo una ad una, nell’attesa di incontrarvi in store per degustare queste eccellenze.

PREMIÈRE BRUT - SPUMANTE A METODO CLASSICO S.A.


VarietàChardonnay


Collocazione geografica dei vigneti: regioni Trentino Alto-Adige e Veneto

Affinamento: in barriques di rovere del massiccio centrale francese. I tempi di permanenza in barriques sono variabili in base alle vendemmie;

MATURAZIONE SUI LIEVITI: i tempi di contatto con i lieviti vengono studiati e stabiliti in base alle cuvées di ogni annata;

Gradazione Alcolica 12,5% vol.

Capacità 750 ml


Note di degustazione

La Cuvée che ha anteceduto tutte le altre della nostra Maison ossia “La Prima Cuvée”. Uve Chardonnay esclusivamente dal Trentino. Lo Spumante che Rinaldo Rinaldi ha formulato a metà degli anni sessanta e dal quale ha preso ispirazione per tutte le altre sue Riserve. Esso raccoglie tutti i profumi della primavera: rose bianche, fiori di tiglio e di biancospino. Perchè Rinaldo ha voluto così il suo primo Chardonnay in purezza: con tutta l’eleganza dei fiori che solo in questa stagione si può cogliere. Perfetto come aperitivo e con tutte le cruditè. Si consiglia di servire a una temperatura di 6° C in un tulipano di cristallo.


GRAN CUVÉE BIANCA BRUT - SPUMANTE A METODO CLASSICO MILLESIMATO


Varietà Chardonnay


Collocazione geografica dei vigneti: regioni Trentino Alto-Adige e Veneto

Affinamento: in barriques di rovere del massiccio centrale francese. I tempi di permanenza in barriques sono variabili in base alle vendemmie.

Maturazione sui lieviti: i tempi di contatto con i lieviti vengono studiati e stabiliti in base alle cuvées di ogni annata.

Gradazione Alcolica 12,5% vol.

Capacità 750ml, 375ml


Note di degustazione

La Cuvée più famosa di Villa Rinaldi. La favolosa freschezza dello Chardonnay ed il bouquet seducente di frutta tropicale rendono questo spumante il compagno perfetto per ogni occasione! Spumante di favolosa freschezza, nitido negli aromi di ananas maturo, del frutto della passione e di frutti tropicali. Accattivanti note di melone e di pesca si sposano ad eleganti sentori di crosta di pane. L'equilibrio perfetto dello Chardonnay si concretizza in un sapore morbido ed avvolgente che rendono questo spumante ideale come aperitivo e compagno perfetto a tutta tavola con menu a base di pesce, di crostacei e di carni bianche. Servire in tulipano grande a 6°C circa.


IMPERIALE BRUT - SPUMANTE A METODO CLASSICO MILLESIMATO


Varietà Pinot Nero


Collocazione geografica dei vigneti: regioni Trentino Alto-Adige e Veneto

Affinamento: in barriques di rovere del massiccio centrale francese. I tempi di permanenza in barriques sono variabili in base alle vendemmie.

Maturazione sui lieviti: i tempi di contatto con i lieviti vengono studiati e stabiliti in base alle cuvées di ogni annata.

Gradazione Alcolica 12,5% vol.

Capacità 750 ml


Note di degustazione

la più nobile Cuvée di Pinot Nero in purezza orchestrata da Villa Rinaldi. Figlia delle più rigide scelte in vigneto, per regalare agli amanti delle bollicine un millesimo di impeccabile esecuzione. Perlage persistente e serrato che si scioglie sottile al palato. Finissimo impatto olfattivo con trama prevalentemente floreale di biancospino, banana e nobili ricordi di croissant. Destinato ai cultori del grande Pinot Nero. Perfetto a tutta tavola. Si consiglia di degustare possibilmente in un ampio tulipano di cristallo ad una temperatura di servizio di 6°C.


ROSÉ ROSA BRUT - SPUMANTE A METODO CLASSICO MILLESIMATO


Varietà Pinot Nero


Collocazione geografica dei vigneti: regioni Trentino Alto-Adige e Veneto

Affinamento: in barriques di rovere del massiccio centrale francese. I tempi di permanenza in barriques sono variabili in base alle vendemmie.

Maturazione sui lieviti: i tempi di contatto con i lieviti vengono studiati e stabiliti in base alle cuvées di ogni annata.

Gradazione Alcolica 12,5% vol.

Capacità 750 ml


Note di degustazione

femminile e compatto nel suo bouquet leggendario di fragole di bosco e lamponi. Il millesimo con la sfumatura di rosa più intrigante, che incanta con le tonalità calde di quella pelure d’oignon (buccia di cipolla), che solo i grandi Rosé possono vantare. Un contatto con le bucce, per ricavare non solo un riflesso inimitabile, ma al contempo un bouquet integro e femminile anche di di rosa canina, lamponi e ribes nero. Questo spumante è un’intensa e continua nota di vellutati petali di rosa. Immancabile per chi ama anche la parte seducente del Pinot nero in purezza. Intrigante con piatti dal gusto pulito e deciso: sushi, sashi-mi, carpaccio di salmone e di branzino. Con crostacei in generale. Si consiglia di degustare possibilmente in un ampio tulipano di cristallo ad una temperatura di servizio di 6°C.


RINALDI SUPRÊME EXTRA BRUT – SPUMANTE A METODO CLASSICO MILLESIMATO


Varietà Pinot Nero


Collocazione geografica dei vigneti: regioni Trentino Alto-Adige e Veneto

Affinamento: in barriques di rovere del massiccio centrale francese. I tempi di permanenza in barriques sono variabili in base alle vendemmie.

Maturazione sui lieviti: i tempi di contatto con i lieviti vengono studiati e stabiliti in base alle cuvées di ogni annata.

Gradazione Alcolica 12,5% vol.

Capacità 750 ml


Note di degustazione

Lo stile perfetto e sottile di questa creazione del fondatore della Maison Rinaldi rappresenta appieno la personalità del Pinot Noir in purezza, proveniente dalle più alte colline del Trentino Alto Adige. Austero nel bouquet e nel carattere ma dotato di un tocco seducente ed unico. Al naso sentori di pere william mature con richiami netti di panificazione. Si aggiungono note minerali e di chicchi di caffè tostati. Riserva austera ed elegante dalla trama croccante ed avvolgente. Per la grande pulizia al palato e il sapore distinto e netto si accompagna perfettamente a tutte le crudité. Compagno perfetto con menù di pesce.
 Temperatura di servizio 6°C in grande tulipano di cristallo.



Troverete questa selezione nel nostro store di via Lunense 61 a Marina di Carrara, assieme a tutta la proposta Villa Rinaldi Amarone che potrete scoprire in questo articolo.


Vi aspetto!



108 visualizzazioni0 commenti
bottom of page